Rapina cellulare in stazione, preso

La Polizia ha arrestato a Monza un 24enne senegalese accusato di un furto con strappo ai danni di una minorenne e di rapina e di un altro furto aggravato nei confronti di altri passanti. Le indagini sono state svolte dagli agenti del commissariato di Monza in collaborazione con gli agenti della Polfer. L'uomo entrava in azione di sera nel sottopasso ferroviario o nelle vicinanze. Gli episodi sono stati immortalati dalle telecamere di sorveglianza. In uno dei tre casi (che risalgono al gennaio scorso), il senegalese ha avvicinato con una scusa una ragazza, l'ha spinta contro un muro, l'ha immobilizzata e rapinata del telefonino.

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Brinzio

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...