Gattuso, Ancelotti padre inimitabile

"Ancelotti è un marpione, non si può seguire altrimenti si fanno dei gran danni. Non si può imitare per come gestisce gli spogliatoi, per come ha gestito me. E' credibile, entra in testa e ho sentito davvero pochi parlarne male. Nei momenti di difficoltà ci comportavamo da padre e figlio. Se ho fatto tutto quello che ho fatto tanti meriti sono suoi". Con queste parole Gennaro Gattuso, riconosce il valore e l'influenza avuta dal suo ex allenatore, suo prossimo avversario domani sera per Milan-Napoli. "Il Napoli è una squadra forte, palleggia come in passato ma verticalizza di più. Partite come queste saranno utili per crescere, commettiamo qualche errore di troppo in esperienza e personalità ma la squadra sta attraversando un buon momento, anche se nei primi 40' con il Genoa siamo stati imbarazzanti. Noi dobbiamo restare incollati al quarto posto". Gattuso non si aspetta però altri rinforzi dopo Piatek.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. LuinoNotizie
  2. LuinoNotizie
  3. VareseNews
  4. VareseNews
  5. LuinoNotizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Brinzio

    FARMACIE DI TURNO

      Nel frattempo, in altre città d'Italia...